Organizzare Gli Effetti In Tracce Aux [Video]

Quando si tratta di dover usare effetti come riverbero o delay, esistono due modi per usarli. Il primo è il metodo più classico, ovvero quello di usare un effetto per ogni singola traccia che ne ha bisogno. Il secondo è il metodo intelligente, cioè quello di creare un effetto globale verso il quale inviare tutte le tracce che vogliamo effettare.

Oggi vi mostro il secondo di questi due metodi che tra le altre cose ci permette anche di risparmiare CPU, controllare meglio gli effetti nel mixer e avere una maggiore coesione tra le tracce.

Annunci

Autore: Carlo

SNAPCHAT | mtatt83

2 thoughts on “Organizzare Gli Effetti In Tracce Aux [Video]”

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...