Info

Cos’è Home Music Show?

welcome-resized

Fare musica in casa ti frustra, vero? Sì, lo so. Anche a me, ma prima molto di più. Ti direi che ho passato innumerevoli ore a raggrugliarmi (termine tecnico, eh!) fa le mille opzioni e funzioni della mia DAW prima di capirci qualcosa e riuscire a fare una canzone che fosse più o meno decente. Ma alla fine ci sono riuscito (fa fare musica più o meno decente).

Il punto è che in giro ci sono un sacco di persone che dicono un sacco di cose sensate, ma boh, ogni volta che le sentivo e leggevo i loro articoli avevo sempre il retrogusto del “okay, ma che vuol dire (inserisci dubbio)?”.

Poi è arrivata gente che parlava la mia stessa lingua. Cioè, non l’italiano, ma era gente che mi ha spiegato un paio e anche di più cose in modo comprensibile a chi aveva con il tecnicismo (altro termine tecnico) lo stesso tipo di rapporto che hanno Frodo e Sauron. Una specie di Music Making For Dummies.

Benvenuto su Home Music Show, il primo blog italiano che parla di come fare musica e che nello spiegare fa occasionalmente anche esempi con macchine, bistecche e sport, oltre a vari riferimenti che con la musica non c’entrano nulla.

“Ma tu chi sei?”

me
2014, live con i Nine Tears

 

Ciao, io sono Carlo, piacere mio. Sono un bassista che suona (male) anche altri strumenti tipo tastiere, chitarra, ukulele e diamonica e che canta (male anche questo). Faccio musica in casa da quando ero poco più che maggiorenne, suono da qualche anno in più.

Nel mio curriculum ci sono vari Grammy e clienti famosi di tutto il mondo. Questo per quanto riguarda la sezione “Narnia”. Qui sulla Terra (o Urantia, per i semi-pagani) ho lavorato con artisti indipendenti ma sparsi qua e là per il globo: Stati Uniti, Australia, Italia, Canada, Caprica e anche Babbo Natale.

Attualmente ho un mio progetto electronic-rock secolare chiamato My Terminal And The Trip e sono bassista dei biùtiful Nine Tears.
In passato ho condiviso parte del mio cammino musicale con gentaglia come Flowing Glowers, Comadea, Pulp Fiction e MaryJaneBloodyHell.

Quando riesco vado a correre e guardo Doctor Who, e qualsiasi altra cosa riguardi (a volte) horror o (meglio) sci-fi. Sono fan del Chelsea e della Premier League in generale, di Carlo Lucarelli, dei podcast e della cucina, dall’italiana alla messicana passando per l’indiana.

 

Tutti i post del canale sono originali e frutto di personali opinioni allo scopo di intrattenimento. Il mancato accesso a link esterni (contenuti cancellati, ecc..) è qualcosa indipendente da moi.
Le grafiche del blog, delle pagine Facebook e Twitter e del canale YouTube sono ad opera di Shesvidreep.

Annunci