L’Essenzialità Della Pre-Produzione

Sapete qual è il miglior modo per ottimizzare la vostra canzone e la vostra sessione di registrazione prima ancora di iniziare a registrare una singola nota? Creare una versione demo del pezzo in questione. Una di quelle cose registrate alla meno peggio e senza un esagerato studio del suono e del posizionamento del microfono in realtà è utile ogni oltre limite di immaginazione. L’utilità di tutto ciò? Dare una forma alla vostra canzone.

La lista della “spesa”

sheikh_tuhin_To-Do_ListChe ci crediate o no, è la cosiddetta pre-produzione che crea le solida fondamenta del suono e dell’arrangiamento di un brano. Il fatto di sedervi e decidere come organizzare gli strumenti, quante parti di chitarra usare, dove la sezione ritmica si fermerà, l’intro e l’outro di un pezzo e quante voci registrare. Non vi sto dicendo semplicemente di pensare all’arrangiamento della canzone, ma di prendere un pezzo di carta e scrivere le vostre idee sulle parti da registrare quando avrete con il tasto “rec” in funzione. Continua a leggere “L’Essenzialità Della Pre-Produzione”

Semplici Consigli Per Registrare La Voce [Video]

Registrare la voce in casa comporta un approccio diverso rispetto a quando lo si fa in studio, e comporta l’applicazione di alcuni semplici concetti e trucchi per ottimizzare la resa sonora. In questo video, vi do alcuni facili consigli che potrebbero aiutarvi moltissimo. Non dimenticate di iscrivervi al canale YouTube per rimanere sempre aggiornati su nuovi tutorial.

Continua a leggere “Semplici Consigli Per Registrare La Voce [Video]”

5 Semplici Consigli Per Registrare Meglio Le Proprie Canzoni

Registrare le proprie canzoni (o della propria band) è un processo altamente gratificante, stimolante e che trasmette un senso di appagamento unico. Non c’è niente di più bello e soddisfacente nel sentire una canzone finita, apprezzarla e sapere che siete stati voi a registrarla e ad assemblarla. Registrare le proprie canzoni, però, può diventare un processo lungo e difficile se non viene fatto curando dei particolari che possono sembrare piccoli e di poco conto, ma che alla fine faranno una GRANDE differenza. Oggi vi parlerò di 5 piccoli trucchetti che hanno cambiato la qualità delle mie canzoni e che mi hanno fatto risparmiare un sacco di tempo.

1. Registra con uno scopo

rec-buttonPotrà sembrare banale, ma noi (essendo prima musicisti e poi “tecnici”) amiamo affidarci alla nostra creatività e a dargli grande spazio e fiducia. Purtroppo, a livello tecnico e organizzativo, la nostra creatività non sempre è affidabile perciò dobbiamo fare un passo indietro come artisti e fare un piano di battaglia razionale. È facile registrare qualsiasi cosa ci passi per la testa quando siamo nel comfort della nostra casa e abbiamo la potenzialità di registrare tracce illimitate. Troppe tracce però possono nuocere al nostro brano, specialmente quando sono messe senza un vero motivo. Continua a leggere “5 Semplici Consigli Per Registrare Meglio Le Proprie Canzoni”

False Credenze Che Dovreste Smitizzare

In un campo come quello della registrazione musicale è molto, troppo, eccessivamente facile lasciarsi andare a credenze popolare e/o a stereotipi. Che siano vere o no poca importa, sono pericolosi. Il cosiddetto “dato di fatto” o la “teoria” sono cose che nel campo della musica possono anche funzionare l’80% delle volte, ma quello che non sappiamo è quando quel 20% potrebbe rivelarsi efficace per il nostro caso. Le credenze popolari e i “dovrei fare così” sono pericolosi perché ci distraggono e ci impigriscono la mente e il lavoro. Niente paura, oggi sono qui per smitizzarne alcuni tra i più conosciuti.

In casa puoi fare solo demo

mobyUna volta forse, negli anni ’70 o ’80. Forse siamo abituati ad ascoltare molte interviste di artisti famosi che parlano di come registrano demo a casa per poi portarli in studio e creare la canzone vera e propria. In realtà quei tempi sono finiti, da almeno una decade e mezza. Come abbiamo già visto, la tecnologia ci dà per prezzi accessibilissimi degli strumenti che solo alcuni anni fa sarebbero stati molto più costosi e la qualità non ne risente, anzi, è sempre in crescendo. Continua a leggere “False Credenze Che Dovreste Smitizzare”

Come Registrare Una Chitarra Acustica In Casa [Video]

Registrare una chitarra acustica può essere davvero arduo se non si sa come fare. Oggi voglio condividere con voi alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare per avere una base solida sulla quale poi trovare il suono più adatto alla vostra canzone. Non dimenticate di iscrivervi al canale YouTube per rimanere aggiornati con i prossimi tutorial.

Continua a leggere “Come Registrare Una Chitarra Acustica In Casa [Video]”

Come Le Cuffie Possono Fare La Parte Dei Monitor

hearing1Ci sono persone che credono che mixare in cuffia è qualcosa che non dovrebbe assolutamente essere fatto. Vuoi perché molti ingegneri del suono mixano dalle casse, vuoi perché dalle cuffie il suono è diverso e dicono sia meno accurato rispetto alle casse; per qualsiasi motivo, molti credono che il mix in cuffia sia da evitare categoricamente. Certo, mixare con le casse è qualcosa di diverso e più “ordinario”, ma usare le cuffie non è né un veto né un tabù.

Le cuffie come le casse

Prima di tutto, rompiamo un mito. Non esistono casse che abbiano un responso perfetto e che quindi implichino l’obbligatorio uso di esse per avere un buon mix. Ogni paio di casse suona diversamente e soprattutto risente molto dell’ambiente intorno. Ecco perché quando si acquista un nuovo paio di casse i primi periodi servono per “imparare a conoscere” come quelle casse suoneranno. Indovinate un po’? La stessa identica cosa per le cuffie! Anche ogni paio di cuffie ha responsi differenti su certe frequenze, e anche per le cuffie vale il discorso di imparare a conoscerle. Se volete mixare in cuffia, fate riposare un po’ di più le vostre orecchie e confrontate il vostro mix con delle tracce commerciali prestando attenzione a bassi, alti e bilanciamento generale. Continua a leggere “Come Le Cuffie Possono Fare La Parte Dei Monitor”

Il Miglior Microfono Per Il Tuo Home Studio

micSe siete persone che suonano dal vivo o che passano molto del loro tempo libero in sala prove, probabilmente conoscete già qualcosa riguardo i microfoni. Conoscete già i vari tipi che sono presenti sul mercato e probabilmente ne usate alcuni regolarmente. Questa è un’ottima cosa perché non siete totalmente all’oscuro sull’argomento, ma se siete esordienti al mondo dell’home-recording, avete bisogno di un approccio differente.

Microfono per uno scopo diverso

Se rientrate nella categoria di persone che ho descritto finora, probabilmente usate nella vostra sala prove dei microfoni dinamici (foto a lato). Sono fantastici ed estremamente efficienti per suonare dal vivo e durante le prove. Detto questo, però, non sono ottimizzati per altri scopi, ad esempio la registrazione della voce e di strumenti acustici in studio. Continua a leggere “Il Miglior Microfono Per Il Tuo Home Studio”

3 Metodi Per Creare Un Mix In Cuffia [Video]

Inauguriamo finalmente anche la sezione tutorial e il canale YouTube. Ecco come una piccola ma estremamente fondamentale impostazione (proposta in 3 diversi modi) che porterà le vostre performance e di conseguenza anche le vostre registrazioni ad un livello superiore. Iscrivetevi al canale YouTube per rimanere aggiornati con i prossimi tutorial.

Continua a leggere “3 Metodi Per Creare Un Mix In Cuffia [Video]”

Scheda audio: come scegliere la più adatta?

PreSonus_AUDIOBOX_USB_AudioBox_USB_Audio_561318Sei un musicista che sta cercando di costruire uno studio di registrazione dentro la tua camera? Fantastico! Questo ti permetterà di poter creare e registrare la tua musica entro un certo budget! L’unico scoglio che si presenta, prima di iniziare sul serio, è quello di scegliere i vari hardware. Con così tanta scelta sul mercato è difficile avere una chiara idea su cosa può fare al caso vostro e cosa non fa per voi. Questo quesito è la chiave fondamentale per quello che ritengo tra le principali caratteristiche di uno studio casalingo: la scheda audio esterna. Continua a leggere “Scheda audio: come scegliere la più adatta?”

Il Tuo Studio Per Meno Di €400

studioIl mondo nel quale viviamo ci permette di fare cose impensabili fino a soli 10 anni fa. Una di queste è fare musica in casa e, se siete su questo blog, probabilmente siate molto interessati al campo della registrazione casalinga. Forse però con tutte queste opzioni tutte ottime che il mercato ci propone, è difficile avere un punto di partenza.

Se vi dicessi che potreste avere tutto ciò che vi occorre per registrare musica nella vostra stanza per meno di €400? Non sto cercando di vendervi nulla, anzi voglio spingervi a compiere quel salto dal quale potreste essere intimoriti o che non sapete come affrontare. Analizziamo per bene cosa vi occorre e soprattutto quanto spendereste. Continua a leggere “Il Tuo Studio Per Meno Di €400”